Replica Audemars Piguet Royal Oak “Jumbo” extra fine titanio con platino

Proprio quando pensavo di essere fuori, mi hanno riportato indietro. Per citare Michael Corleone ne Il Padrino Parte III. Sono sempre stato un grande fan di Audemars Piguet Royal Oak, in particolare il “Jumbo” (in seguito chiamato “Extra-Thin” e ora AP ha iniziato a utilizzare entrambi gli indicatori affinché l’orologio sia veramente piatto). Alcuni anni fa, ho speso un braccio e una gamba acquistando uno dei miei orologi Graal, il Royal Oak Jumbo 15202ST. In qualche modo, ho perso un po ‘il mio amore per la compagnia (non i loro orologi) dopo alcune delusioni di cui ho già parlato qui. A volte capita (ad un certo punto hai finito con un amore senza risposta :)), ma già l’anno scorso il mio interesse si è risvegliato con l’introduzione del Royal Gold “Extra-Thin” (o è vero? “Jumbo”) edizioni. In ogni caso questo non dovrebbe impedirci di portarvi comunque le notizie su Audemars Piguet. I loro orologi replica italia sono davvero impressionanti e meritano di essere onorati.

Quest’anno, repliche Audemars Piguet presenta l’extra-sottile “Jumbo” Royal Oak in titanio. Ho notato che la mia attenzione è tornata in pista con loro, e mi sono anche preso lo sforzo di osservare tutte le loro altre uscite (sotto embargo).

Il platino è stato utilizzato per la lunetta e i collegamenti nel bracciale in titanio. Forse il titanio compensa il peso dei pezzi di platino, quindi l’orologio della replica sarà pesante quanto l’acciaio normale. Scoprirò questa settimana, ne sono sicuro.

Sono stato felice di sapere che il nuovo titanio replica AP Royal Oak e il platino “Jumbo” rimarranno 39 mm di diametro. La dimensione perfetta per qualsiasi IMHO Royal Oak. Sulla base delle immagini che vedete (non abbiamo ancora visto nella carne), il quadrante è anche un po ‘diverso dalle versioni in acciaio inox. Secondo AP, quadrante extra-end “Jumbo” Royal Oak viene fumata blu con un motivo “Piccola Tapestry” e indici e lancette in oro bianco. Il logo AP è come i primi 5402 modelli e modelli dopo il 2012 alle 6 in punto. E uno dei motivi per cui ho scambiato il mio Royal Oak 15300 15202 contro il bello e impressionante è il calibro 2121 (vedi sopra, nel 2121 classe di 15202 versione in oro giallo dello scorso anno), hanno sempre onorare in questa nuova versione 2018. Abbiamo avuto una discussione approfondita su questo nel confronto con il Patek Philippe Nautilus.